“ E in questa mischia cadde anche Leonida, che si era dimostrato uomo di straordinario coraggio, e con lui gli altri Spartiati, i nomi dei quali ho voluto sapere, come uomini degni che se ne serbi memoria… "
 
 – ERODOTO –